• Cascate

    Cascate

    dove il ghiaccio è verticale
prev next

Cascate

dove il ghiaccio è verticale

Presentazione

Il corso si propone di avvicinare gli allievi all'ambiente della montagna invernale introducendoli al suggestivo, severo e meraviglioso mondo delle cascate di ghiaccio, ponendo l'accento sulla sicurezza, sulla tecnica individuale di progressione su ghiaccio verticale e sulle modalità di assicurazione.  Il corso di ghiaccio verticale è rivolto a chi è già in possesso di una sufficiente conoscenza delle manovre di corda, ha esperienza in ambiente invernale e possiede una discreta preparazione fisica.

Informazioni Generali

Il corso prevede l’insegnamento, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche con uscite su terreno, delle nozioni fondamentali per potere affrontare in ragionevole sicurezza arrampicate su cascate di ghiaccio di media difficoltà fornendo la base teorica e facendo applicare in pratica le manovre di assicurazione e le tecniche di progressione. Si approfondiscono inoltre le tematiche inerenti la montagna invernale quali neve e valanghe, lettura dei bollettini meteo e dei bollettini valanghe, l’autosoccorso con ARTVA, topografia e orientamento.

Programma del Corso

 

3° CORSO DI GHIACCIO VERTICALE "VINCENZO LOSS"

 Direttore: INA INSA Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (3496658633) 
Vicedirettore: IA IAL Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.(3398150342)

Lezioni pratiche Lezioni Teoriche - Sede Sat Trento ad ore 20,30
  Mer. 17/01 - Inaugurazione, materiali ed equipaggiamento, pericoli in montagna
Sab. e Dom. 20 e 21/01 - Uscita in ambiente Mer. 24/01 - La catena d'assicurazione e Confronto fra tecniche di assicurazione
  Mer. 31/01 - Impiego del ARTVA e metodo di riduzione del rischio di valanga.
Sab. e Dom. 27 e 28/01 Serai di Sottoguda - Uscita in ambiente con pernottamento Sab. 27/01 sera - Preparazione di una salita e Lettura di una guida
  Mer. 07/02 - Morfologia e formazione delle cascate

Sab. e Dom. 10 e 11/02 - Val di Riva - Uscita in ambiente con pernottamento

Sab. 10/02 sera - Autosoccorso e Gestione emergenza

 Nr partecipanti e quote d'iscrizione 

Numero partecipanti: massimo 8
Quota iscrizione: € 380,00= da versare all'atto dell'iscrizione
(comprensiva di trattamento di mezza pensione dalla cena del 27/01 alla colazione del 28/01 e dalla cena del 10/02 alla colazione del 11/02 – bevande ed extra esclusi, manuale d'istruzione teorico-pratica di scialpinismo, uso del materiale alpinistico della Scuola, assicurazione contro gli infortuni, dispense, distintivo della Scuola e attestato di partecipazione)

Sono esclusi i costi di trasporto, gli impianti di risalita, le spese di vitto e pernottamento difformi da quanto sopra specificato.

Termine ultimo per le iscrizioni: 15 gennaio 2018

Le lezioni teoriche si tengono presso la sede SAT Trento - Via Manci 57.
Ritrovo/Partenza per le uscite: parcheggio Ex-Zuffo presso il casello autostradale di Trento Centro.

Materiale ed equipaggiamento obbligatorio

Casco, imbracatura bassa, 2 moschettone HMS, 2 moschettoni tipo "D" asimmetrici a ghiera, 2 spezzoni da 1,5 m di cordino in Kevlar, piastrina multiuso o assicuratore/discensore polivalente dotato di 2 moschettoni ovali (simmetrici) a ghiera (si consiglia piastrina Gigi, ATC Guide o Reverso), scarponi rigidi con attacco per rampone automatico, ramponi da ghiaccio preferibilmente a lame frontali verticali, 2 piccozze da cascata. Vestiario consono all'attività in alta montagna e su ghiaccio. ARTVA, pala e sonda sono facoltativi. Tutti i materiali alpinistici utilizzati devono avere il marchio UIAA/CE.

NOTA BENE: durante la serata inaugurale saranno forniti consigli e chiarimenti utili per l'acquisto del materiale personale. Si consiglia di acquistare l'eventuale equipaggiamento mancante dopo aver partecipato a questa lezione.

Requisiti per l'iscrizione e l'ammissione

  • buona preparazione fisico-atletica;
  • aver partecipato ad un corso di Roccia (AR1) e/o Alta Montagna (AG1) con esiti positivi

Durante la prima uscita pratica saranno valutate le capacità tecniche di ogni iscritto al fine dell'accettazione o meno dello stesso al corso. La decisione degli Istruttori sarà insindacabile.
La quota di iscrizione, in caso di NON ammissione al corso, sarà in parte restituita. Qualora ammessi, in caso di mancata partecipazione ad una o più uscite, la quota di iscrizione NON sarà restituita nemmeno in parte

NOTA BENE
Eventuali domande di partecipazione di persone che, pur avendo una discreta attività alpinistica, certificata da un breve curriculum, non hanno partecipato ad un corso base (AR1 o AG1) saranno prese in considerazione solo nell'eventualità di posti disponibili e previa la garanzia di un componente l'Organico della Scuola.

Avvertenza

I luoghi dove si svolgeranno le lezioni sono indicativi e, a giudizio insindacabile del direttore del corso, le uscite pratiche potranno essere effettuate in luoghi diversi da quanto indicato. Per motivi organizzativi ed assicurativi le date prefissate non possono essere spostate e pertanto il ritrovo alla partenza avviene con qualsiasi condizione atmosferica.

 

Iscrizioni e Modulistica

Per inviare la tua richiesta d'iscrizione clicca sul link qui sotto:

Risultati immagini per pencil icon  Iscrizione on-line

Se hai meno di 18 anni, compila e consegna il seguente modulo debitamente firmato la sera d'inaugurazione del Corso:

  Modulo autorizzazione genitori (iscritti minorenni)

 

Foto Corso